Associazione

Narnia Arts Academy nasce dall’idea di Cristiana Pegoraro di far interagire musica, arte, studio e turismo, unendo cultura e territorio in una innovativa formula interdisciplinare, con iniziative mirate alla diffusione e comprensione delle arti e alla conoscenza del patrimonio culturale, storico e architettonico dell’Umbria. Narnia Arts Academy conduce una specifica attività nelle scuole, affiancando la formazione scolastica dalle elementari ai licei. Varie le proposte, che si svolgono direttamente all’interno delle scuole e che includono la partecipazione attiva dei ragazzi in un percorso mirato ad accrescere la loro comprensione ed apprezzamento della musica classica. I progetti scolastici di Narnia Arts Academy si sviluppano durante i mesi invernali, generalmente da febbraio a maggio.

Nel mese di Luglio, in collaborazione con il Comune di Narni, Narnia Arts Academy organizza il Narnia Festival, una grande kermesse di arte, musica e cultura a tutto tondo che propone spettacoli di artisti di fama mondiale e il meglio della didattica a livello internazionale.

Gli spettacoli del Narnia Festival uniscono tradizione e innovazione e spaziano dalla musica classica all’opera lirica, dalla musica liturgica al jazz, dalla danza classica al flamenco e al tango argentino.
Partecipano artisti di fama mondiale quali Katia Ricciarelli, Marcello Giordani, Maria Rosaria Omaggio, Enzo Decaro, Enrico Vanzina, Barbara De Rossi, Samanta Togni, Carol Wincenc, Tali Roth, Silvia Duran, Luc Bouy, Pablo Garcia.

La didattica del Narnia Festival abbraccia una grande varietà di proposte di altissimo livello, con insegnanti provenienti dalle più importanti scuole internazionali (tra cui The Juilliard School di New York, Mannes College di New York, Mozarteum di Salisburgo, Conservatorio Tchaikovsky di Mosca, Universität für Musik und darstellende Kunst di Vienna, University of Miami, Teatro dell’Opera di Roma, Accademia Nazionale di Santa Cecilia, Conservatorio di Santa Cecilia) e una partecipazione di oltre 250 giovani studenti ad ogni edizione. Le proposte comprendono:

In sette anni di attività Narnia Arts Academy ha visto la partecipazione di oltre 5.000 ragazzi.

I programmi di Narnia Arts Academy sono patrocinati dal Comune di Terni, Comune di Narni, Provincia di Terni e Regione dell’Umbria e sponsorizzati in parte dalla Fondazione CARIT.

IL NOSTRO TEAM

Cristiana Pegoraro Italia

  • Presidente Narnia Arts Academy e Direttore Artistico Narnia Festival
×

Cristiana Pegoraro

Cristiana Pegoraro si diploma a sedici anni presso il Conservatorio di Terni, sua città natale, con il massimo dei voti, lode e menzione d’onore. Prosegue gli studi con Jörg Demus a Vienna e Hans Leygraf al Mozarteum di Salisburgo e alla Hochschule der Künste di Berlino. In seguito si perfeziona con Nina Svetlanova alla Manhattan School of Music di New York.

Il suo pianismo dimostra grandi capacità tecniche ed interpretative, come attestano i primi premi in numerosi concorsi internazionali. Nel 1989 a Praga le viene assegnato il premio Il Migliore dell’Anno per la Musica Classica “per il naturale talento, la grande personalità, la magistralità del fraseggio e la maturità espressiva”. Il New York Times la definisce “un’artista del più alto calibro” in occasione del suo debutto al Lincoln Center di New York nel 1996.

Fin da giovanissima età, Cristiana si esibisce per alcune delle più importanti associazioni e sale da concerto in Europa, Stati Uniti, Sudamerica, Medio Oriente, Asia e Australia (Lincoln Center, Carnegie Hall, Nazioni Unite e Museo Guggenheim – New York, Opera House – Sydney, Festspielhaus – Salisburgo, Musikverein – Vienna, Royal College of Music – Londra, Centro Cultural de Belem – Lisbona, Auditorium Parco della Musica, Casa del Jazz – Roma, Amici del Loggione del Teatro alla Scala, Serate Musicali – Milano, Teatro Municipale – San Paolo, Teatro Municipale – Rio de Janeiro, Teatro dell’Opera – Manaus, Spring Festival di Budapest, Umbria Jazz Winter, Sorrento Jazz Festival, Festival di S. Pietroburgo, Festival di Edimburgo, Klavierfestival Ruhr – Germania, Shabyt Festival di Astana – Kazakistan, 2005 World Expo di Aichi – Giappone e 2008 World Expo di Saragozza – Spagna).

Con le sue tournée nei paesi del Golfo, è la prima donna italiana a tenere concerti di musica classica in Bahrain, nello Yemen e in Oman. Cristiana Pegoraro è anche la prima donna italiana al mondo ad eseguire l’integrale delle 32 Sonate per pianoforte di Ludwig van Beethoven.

Annoverata dalla critica internazionale fra i migliori interpreti di musica cubana e sudamericana, ha eseguito in prima esecuzione assoluta per il pubblico europeo lavori di compositori sudamericani quali Astor Piazzolla, Joaquin Nin ed Ernesto Lecuona. Ha trascritto per pianoforte i più bei Tanghi di Astor Piazzolla e composto una Fantasia su danze cubane di Ernesto Lecuona.

La sua ampia discografia conta 27 CD incisi per Decision Products, Nuova Era, Dynamic, Diva, Eden Editori e Da Vinci Classics. Il suo album “Astor Piazolla Tangos”, uscito nel 2016, ha vinto la medaglia d’oro ai prestigiosi Global Music Awards in due categorie: best album e best instrumental. Di recente uscita il suo ultimo lavoro discografico “Gioacchino Rossini Overtures – Piano Transcriptions” con la registrazione in prima assoluta di sue inedite trascrizioni per pianoforte delle più celebri ouverture di Rossini.

Le sue registrazioni televisive e radiofoniche includono RAI, Mediaset, Radio Vaticana, Discoteca di Stato, BBC (Scozia), ARD (Germania), RTP (Portogallo), WQXR New York (USA), Nine Network (Australia) e CBC (Giappone). Annovera partecipazioni alle trasmissioni televisive di RAI 1 “Porta a Porta” con Bruno Vespa e “Sottovoce” con Gigi Marzullo, e di Rete 4 “Vivere Meglio” con Fabrizio Trecca.

Cristiana si esibisce per le più alte cariche istituzionali e diplomatiche. Ha suonato alla presenza del Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi, del Presidente dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, del Governatore dello Stato di New York, di Sua Altezza Reale la Granduchessa Maria Teresa del Lussemburgo, del Ministro Italiano dello Sviluppo Economico, del Governatore della British Columbia, Canada e del Presidente del Senato austriaco.
Nel 2008, unica rappresentante europea nell’ambito dello Spring Festival, ha tenuto un concerto nella Sala dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite a New York di fronte ad ambasciatori e diplomatici di 192 paesi.
È regolarmente invitata dal Ministero degli Affari Esteri, in collaborazione con Ambasciate e Istituti di Cultura, a rappresentare l’Italia e a promuovere la musica italiana durante il “Mese della Lingua e Cultura Italiana” nel mondo.

Sostiene diverse organizzazioni mondiali tra le quali Unicef (di cui è testimonial), Amnesty International, World Food Programme ed Emergency nelle loro campagne umanitarie. Nel 2005, in occasione del suo decimo concerto al Lincoln Center di New York, le viene conferito dal Circolo Culturale Italiano delle Nazioni Unite il prestigioso riconoscimento World Peace Award “per il suo particolare impegno nel promuovere la Pace nel mondo”. Nel 2007, a Napoli, riceve insieme a Claudio Abbado il premio Sebetia-Ter, targa d’argento del Presidente della Repubblica, come riconoscimento per la sua attività di concertista e compositrice. Nello stesso anno, in occasione del suo concerto all’Auditorium Parco della Musica di Roma, viene nominata Ambasciatrice del Diritto alla Musica, un programma istituito dal Ministero delle Politiche Giovanili e dalla Commissione Cultura del Comune di Roma per promuovere la cultura musicale in ogni suo aspetto. Nel 2010, a New York, è insignita del premio Donna ILICA 2010 dall’Italian Language Inter-cultural Alliance. Nel 2011 le viene conferito il premio Rotary Umbria “per l’alto livello professionale, il forte impegno sociale e la costante opera di promozione della terra umbra nel mondo”. Riceve inoltre il premio Messaggero del Territorio assegnato dalla Camera di Commercio di Terni e il premio Melvin Jones Fellow della Lions Clubs International Foundation “per dedicati servizi umanitari”. Il 15 Aprile 2013, nella Sala della Protomoteca del Campidoglio, Cristiana Pegoraro riceve dalle mani del Sindaco di Roma il Premio Simpatia. La prestigiosa giuria, composta fra gli altri da Carlo Verdone, Christian De Sica, Pippo Baudo e Gigi Proietti, le ha voluto assegnare l’ambita onorificenza “per la sua eclettica attività artistica e di ambasciatrice della musica nel mondo”. Per la musica, il premio è andato anche a Riccardo Cocciante e a Mogol. Nel 2016 ha ricevuto il “Premio Umbria in Rosa” riservato alle donne “che operano nei campi del sapere e rappresentano esemplari modelli femminili per le capacità preofessionali e la positività di cui sono portatrici, valorizzando il proprio patrimonio di umanità, conoscenza, tolleranza e laboriosità e il premio “Donne ad alta quota” con il patrocinio della Regione Umbria e della Fondazione Marisa Bellisario, dedicato a “donne testimonial che con il loro fattivo promuovono l’immagine dell’Umbria e del nostro Paese”.

Cristiana Pegoraro affianca da tempo la sua attività pianistica a quella di compositrice. Ha pubblicato 5 album con sue composizioni originali: “A Musical Journey”, “Ithaka”, “La mia Umbria”, “Volo di note” e “Piano di volo”. Fra le sue composizioni, già utilizzate anche per film e documentari, va menzionata la colonna sonora per il video “Per chi suona la sirena” prodotto dall’Ufficio del Rappresentante Speciale delle Nazioni Unite per bambini e conflitti armati e presentato all’ONU l’11 Settembre 2004 in memoria delle vittime dell’attacco terroristico. Ha inoltre composto la colonna sonora per il film documentario “La casa dell’orologio” di Gianni Torres. È autrice del libro di poesie “Ithaka” e di una collana di favole per bambini tratte dalle opere liriche italiane.

È spesso invitata a tenere masterclass alla Juilliard School di New York e in varie università e college di Stati Uniti, Europa, Medio Oriente, Asia e Australia.

È testimonial per la campagna di turismo dell’Umbria nel mondo. Dal 2011 è Direttore Artistico di Narnia Arts Academy (www.narniaartsacademy.com) e Narnia Festival (www.narniafestival.com), medaglia del Presidente della Repubblica.

Ulteriori informazioni sul sito cristianapegoraro.com

close

Eraldo Bordoni Italia

  • Vice Presidente
×

Eraldo Bordoni

coming soon

close

Lorenzo Porzio Italia

  • Direttore musicale e Coordinatore Junior Masterclass
×

Lorenzo Porzio

All’età di 7 anni inizia lo studio del pianoforte e parallelamente a 11 anni quello dell’organo sotto la guida dell’organista e compositore Lorenzo Ronci, perfezionandosi in seguito al conservatorio di Santa Cecilia con il M° Federico Del Sordo. Dal 1996 è organista stabile della Basilica del Sacro Cuore Immacolato di Maria ai Parioli (Roma). Dal 1997 al 2011 continua l’attività di pianista perfezionandosi con i Maestri Biagio Andriulli e Andrea Sammartino,e con Giovanni Scaramuzza e Gino Nappo presso il Conservatorio di Santa Cecilia (Roma).

Svolge attività di concertista sia come solista sia come accompagnatore di cori polifonici nelle più prestigiose sedi e basiliche italiane. Ha lavorato con noti cantanti dell’accademia di Santa Cecilia, del Teatro dell’Opera, con il Coro Accademico Romano, con il Coro Polifonico S. Martino ed altri. Nel 2003, in occasione di ricorrenze sacre, ha tenuto concerti in Vaticano, nella Sala Raffaello, nella Chiesa del Governatorato e nei Giardini Vaticani per la riapertura della Casina di Pio IV.

Ha studiato Composizione con il M° Marco Persichetti, diplomandosi con il massimo dei voti in Composizione presso il Conservatorio di Santa Cecilia in Roma, sotto la guida del M° Francesco Telli. Intraprende la carriera di direttore d’orchestra studiando con i Maestri Francesco Carotenuto, Carlo Tenan e Marco Boemi, perfezionandosi nelle masterclass tenute dal M° Piero Bellugi.

Dal 2004 a oggi ha scritto ed eseguito al pianoforte e all’organo brani per trasmissioni, documentari e cortometraggi televisivi su emittenti quali: Rai 1, Rai 3, Rai International, Sky Sport, RomaUno, etc. Nel novembre 2005 Radio Uno Rai ha trasmesso la sua “Rapsodia Orientale (pensando a Pechino)”da lui stesso eseguita.

Nel maggio del 2006 ha debuttato come compositore all’Auditorium Parco della Musica di Roma (Sala Petrassi) in occasione della manifestazione “Com’è straordinaria la vita” condotta da Pippo Baudo e ha tenuto un concerto di musica da camera nella Basilica di San Giovanni in Laterano per i 400 anni dell’apertura dei Musei Vaticani.

Dal 2006 a oggi è chiamato a suonare l’organo nella basilica di San Pietro per delle funzioni sacre celebrate dal Cardinal Comastri.

Dal 2009 al 2010 ricopre l’incarico di Primo Assistente dell’Orchestra d’Elite del Conservatorio di Santa Cecilia. Nel 2010 debutta a Roma alla guida dell’Orchestra Tiberina, dirigendola nuovamente in concerto nel 2011 nella Basilica dei Santissimi Apostoli (Roma). Dal 2010 collabora con l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia in qualità di pianista e direttore d’orchestra. Dal 2011 è direttore stabile dell’orchestra “L’Armonica Temperanza” con la quale svolge regolarmente tournée in tutta Italia. Alla direzione di quest’ultima viene invitato ad esibirsi dalle maggiori autorità politiche ed ecclesiastiche nelle piu’ importanti sale e basiliche della capitale (Sala della Protomoteca del Campidoglio, Sala del Coro della Cappella Sistina, Biblioteca del Senato, Biblioteca Nazionale, Basilica di Santa Francesca Romana, San Quirico e Giulitta ai Fori Imperiali, San Bartolomeo all’Isola Tiberina, S.Lucia al Gonfalone, Chiesa degli Spagnoli ai Banchi Vecchi, San Clemente, Sant’Eugenio alle Belle Arti, San Paolo entro le mura).

Dal 2012 gli viene affidato l’incarico di fondare e di dirigere stabilmente l’Orchestra e il Coro del Convitto Nazionale Vittorio Emanuele II di Roma.

Nell’anno successivo figurano i prestigiosi concerti tenuti presso il Duomo di Orvieto e l’Auditorium San Domenico di Narni (registrati da RAI 1 e presentati dall’attrice Barbara De Rossi) nell’ambito del Narnia Festival 2013. Nel gennaio 2014 debutta a Roma all’Auditorium del Seraphicum e al Teatro Magnani di Fidenza (Parma) con l’Orchestra Filarmonica di Roma facendo registrare il tutto esaurito.

Per i suoi meriti il Presidente della Repubblica C. A. Ciampi gli ha conferito l’onorificenza di “Cavaliere della Repubblica”.

www.lorenzoporzio.it

Ulteriori informazioni sul sito lorenzoporzio.it

close

Susanna Salamone Italia

  • Responsabile di produzione
×

Susanna Salamone

coming soon

close

Lana Ivanov Stati Uniti

  • Responsabile artistico e didattico
×

Lana Ivanov

Nata e cresciuta in una famiglia di musicisti, si è accostata prestissimo alla musica e sin dai primi anni ha appreso i rudimenti del pianoforte, già da adolescente diventando bravissima pianista. In seguito si è rivelata validissima nell’insegnamento sia tecnico che artistico. Quando ancora studentessa ha vinto il primo premio alla Summit Symphony Orchestra Concerto Competition del New Jersey ed in seguito ha ottenuto numerosi altri premi, tra quelli didattici il prestigioso Gina Robinor Pedagogy Award of Excellence presso la Piano Teacher Society of America. Il tutto come studentessa di piano nel 1986 e 1987 e come insegnante nel 1989, 1990, 1992 e 1995.
Diplomatasi nel 1988 in Pianoforte presso la Manhattan School of Music sotto la guida del maestro Zenon Fishbein, mantiene la sua filosofia di imparare senza limitazioni nel 1991 e 1992, partecipando all’International Bartok Festival in Ungheria studiando sotto la guida del noto maestro Zoltán Kocsis.
Nel 1984, è divenuta Direttrice Artistica ed influente membro dello Shandele Music Festival (www.shandelee.org) e sino dal 1996 è l’unica direttrice del prestigioso concorso Young Pianist Competition of New Jersey (www.youngpianist.org). Nell’estate del 2000, è stata invitata ad unirsi alla Facoltà di Pianoforte del Festival “Musica in Laguna” di Chioggia (www.almc.it).

Molti dei suoi allievi hanno riscosso vari successi, vincendo famosi concorsi pianistici tra i quali il Piano Teachers Congress of New York’s Young Pianists Competition, New Jersey Music Teachers Association’s Young Artists Competition for Piano, The Cecilian Music Club Young Artist Competition, Piano Teacher’s Society of America’s Solo & Ensemble Competitions, Show Case for Exceptional Young Artists in Plainfield, NJ, Russian Music Festival Competition, sponsored by the Talented Young Musicians Association, e Young Pianist Competition of New Jersey’s Concerto, Ensemble, Solo e Young Artist Division. Molti dei suoi allievi si sono esibiti al Weill Recital Hall (Carnegie Hall), all’ Alice Tully Hall (Lincoln Center ) ed al Steinway Hall di New York, suonando anche con la Plainfield Symphony Orchestra del New Jersey e l’Orchestra Sinfonica del Festival di Chioggia.

E’ stata invitata all’Accademia Nazionale Kazaka dove ha dato una serie di master class ad Astana nel 2004, 2005 e 2006. Spesso conduce master class per organizzazioni quali: la Young Pianists Competition of New Jersey e la Shimon and Sara Birnbaum Jewish Community Center. E’ stata membro della giuria di numerose competizioni fra quali la Young People’s Music Program Annual Competition, Chinese American Cultural Association (New Jersey), le 2001, 2005 – 2006 Spring Piano Festival organizzate dal New Jersey Music Teachers Association, la 2003 Young Pianist Competition of New Jersey’s Young Artist Divisione, la 2009 Winter Competition organizzata dal Connecticut State Music Teachers Association, la 2010 Russian Music Competition organizzata dal Talented Young Musicians Association, e la 2011 Audrey Thayer’s Piano Competition organizzata dal Connecticut State Music Teachers Association – Capitolo Hartford.
Ha anche aggiudicato vari Concorsi Internazionali in Italia, come il Festival Musica in Laguna (Italia 2001 – 2011 Chioggia, VE), il Concorso Internazionale Concerto e Individuali – Divisioni Junior e Senior, il Concorso Lorenzo Perosi (2007 Tortona –Italia), il Rassegna Giovani Musicisti Cervo (2009 Cervo – Italia), ed il Astana-Merey Concorso Pianistico Internazionale (2006, 2008 & 2012 Astana, Kazakhstan).

Ulteriori informazioni sul sito lanaivanovpianostudio.com

close

Kathi Kleiner Stati Uniti

  • Coordinamento didattico
×

Kathi Kleiner

Founder and President of Showbiz Visas, Kathi Kleiner, based on her foundation of in-depth knowledge and experience, has been providing high quality specialized immigration services to members of the entertainment industry for over 25 years. She was the Immigration Director of one of the world’s largest full service talent agencies, International Creative Management, Inc. and its subsidiary, ICM Artists, Ltd. In 2001, she formed her own company and continues to serve the entertainment industry today.

 

Ms. Kleiner’s clients range from small entertainment management and production companies to some of the most esteemed concert halls, foundations, festivals and music organizations in the United States, Europe and the Far East including Opus 3 Artists (an independent artist management firm and international leader in the field of artist management), Carnegie Hall Corporation, Works & Process, Inc, The Silk Road Project, The Princeton Entertainment Organization, Caramoor Center for Music and the Arts, Moog Music, Moon and Stars Project, Russian Arts Foundation, and the Nippon Music Foundation.

 

The artists that toured the United States through Showbiz Visas are comprised of prestigious and world renowned individual artists and groups including Maestro Daniel Barenboim, Maestro Yuri Temirkanov, Ian Bostridge, Vladimir Ashkenazy, Gidon Kremer, Yo-Yo Ma’s Silk Road Ensemble, The Chieftains, Ravi and Anoushka Shankar, Doc Severinsen & El Ritmo de la Vida, the Russian National Orchestra, Israel Philharmonic Orchestra, West-Eastern Divan Orchestra, Academy of St. Martin in the Fields, Vienna Boys Choir, Les Arts Florissants, Bolshoi Ballet, Paris Opera Ballet, Moiseyev Dance Company, Bangarra Dance Theatre, Hamburg Ballet, National Ballet of Cuba and the National Theatre of Greece.

 

In addition, Ms. Kleiner provides services as a writer and editor in the performing arts field. There is nothing that she enjoys more than being able to present her clients as unique professionals, stressing their artistic and creative skills and abilities, so that their publicity materials, bios and press releases will assist them in achieving their career goals.

 

www.showbizvisas.com

 

 

 

 

close

Patrick Jovell Svezia

  • Coordinamento per la Scandinavia
×

Patrick Jovell

Il pianista svedese Patrick Jovell è nato a Helsingborg nel 1960. Ha studiato con il professor Dagny Norling a Gothenburg. Ha debuttato con l’orchestra all’età di 17 anni eseguendo il concerto di Mozart in Do Magg. KV 467. Ha continuato gli studi conseguendo il Master presso la Malmö Academy of Music sotto la guida del professor Hans Pålsson. Vincitore di numerose borse di studio dell’Università di Lund, della Crafoord Foundation, della Axson Johnson Foundation ed altre, si è perfezionato a Los Angeles presso la University of California e privatamente con il pianista Americano Garrick Ohlsson a San Francisco e a New York.

L’interesse di Patrick Jovell nella musica di A. N. Scriabin lo ha portato ad ottenere diversi diplomi in musicologia e performance, incluso un dottorato presso la Università di Gothenburg e l’École des Hautes Études en Sciences Sociales – IRCAM a Parigi con il sostegno del governo francese, della Wallenberg Foundation e della Royal Swedish Academy of Music.

Patrick Jovell conduce seminari, conferenze e Master Class in tutto il mondo. È stato docente ai Conservatori di Gothenburg in Svezia, e Tilburg nei Paesi Bassi. Allievi di Patrick Jovell sono risultati vincitori in concorsi nazionali ed internazionali.

In qualità di pianista si è esibito come solista, in formazioni di musica da camera e con orchestra in piu’ di quindici paesi in Europa, Stati Uniti e Asia. I suoi video e cortometraggi sono stati distribuiti in piu’ di dieci paesi e sono stati presentati in tutto il mondo a festival cinematografici e mostre musicali quali MIDEM, POPKOMM e MUSICORA. Durante il 2002-2003 Jovel è stato il pianista classico piu’ scaricato da internet del Giappone (LISTEN – Japan). Il film “Russian Preludes” di Nguyen Fasck Brown, uscito nel 2004, è stato seguito da un’altra produzione di 30 minuti, “Scarlatti Sonatas”, filmato in Italia, Spagna e Francia durante il 2005.

Jovell ha collaborato con grandi musicisti svedesi quali Christian Davidsson, Per Enoksson, Jan Hammar, Håkan Hardenberger, Bengt Ola Morgny, Progetto Avanti e Mats Rondin. La sua collaborazione con compositori contemporanei ha prodotto brani per pianoforte di Carl Faia, Henry Gammelgård, Kent Olofsson, un concerto per pianoforte di Aloisia Lasko e più recentemente il lavoro “Triathlon” di Michel Mare.

Patrick Jovell è stato membro della Swedish Piano Teachers Association (EPTA-Sweden).

Ulteriori informazioni sul sito http://www.patrickjovell.se/

close

Andrea DelGiudice Stati Uniti

  • Direttore International Vocal Arts Program
×

Andrea DelGiudice

“Una voce di potenza e di bellezza incredibile”Newcastle Journal, Inghilterra.

Andrea Del Giudice vanta una notevole carriera in Europa e negli Stati Uniti come soprano di livello internazionale. Si esibisce regolarmente nei seguenti teatri: Scottish National Opera, Munich State Opera, Liege Opera, Opera Bonn, Edmonton Opera, Austin Lyric Opera, Dicapo Opera Theatre e Arizona Opera. I suoi ruoli includono le eroine di Puccini e Verdi al fianco ad artisti come Placido Domingo, Johan Botha, Sherill Milnes, Alexei Steblianko e Nicola Martinucci.

Andrea ha debuttato come solista al Jordan Hall di Boston con alcuni dei più importanti strumentisti di Boston. Altri progetti includono le Quattro Ultime Canzoni di Richard Strauss con l’Orchestra Sinfonica di Brockton, che e’ andato in onda su WGBH “Morning Classics “, ed altre opere originali tra cui Shema del compositore Simon Sargon.

Ha registrato le colonne sonore di oltre 200 film importanti e film d’animazione a Roma con Walt Disney/Buena Vista, RAI e Sundance Films.

Attualmente è Direttore Artistico in carica dello sviluppo degli artisti in residenza al Dicapo Opera Theatre di New York City, Consulente Artistico e insegnante di canto al Narnia International Vocal Arts Academy a Narni, Italia, ed è anche insegnante di canto al Neighborhood Playhouse Theater a New York City. Inoltre impartisce lezioni private di canto a New York e a Boston.

Dal 2009 a 2013 e’ stata Consulente Artistico e insegnante di canto al Tuscia Opera Festival a Viterbo, Italia. Ha fondato e seguito come Direttore Artistico la Operatunity Outreach a Boston, sviluppando un programma di formazione musicale per i bambini bisognosi e musicalmente inclinati. Operatunity ha svolto la sua attività in circa 20 città diverse producendo opere, integrando bambini e cantanti lirici professionisti.

È membro dell’Associazione Nazionale degli Insegnanti di Canto, nonché pianista esperta. Parla correntemente l’italiano.

Ulteriori informazioni su Youtube – Andrea Delgiudice soprano

Ulteriori informazioni sul sito andreadelgiudice.com

close

Paolo Sebastiani Italia

  • Revisore dei conti
×

Paolo Sebastiani

Dottore Commercialista e Revisore Legale

Laureato in Economia e Commercio presso l’Università degli Studi “La Sapienza” di Roma ed iscritto all’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Terni dal giugno 1993.
È Revisore Legale e Revisore degli Enti Locali e degli Enti Cooperativi.
Ha ricoperto e ricopre incarichi di amministratore e sindaco in società pubbliche e private, anche di rilevanza nazionale ed internazionale.
Esperto in procedure concorsuali ha rivestito incarichi di curatore, commissario giudiziale, custode e consulente tecnico d’ufficio.
Fornisce consulenza in materia societaria, operazioni straordinarie e riorganizzazioni aziendali nonché nel contenzioso tributario.

Ulteriori informazioni sul sito http://sebastianistudio.com/

close

Avi News

  • Ufficio stampa
×

Avi News

AVInews è un’agenzia giornalistica di video informazione. Nata nel 2000 ha da sempre fatto propria l’idea della multimedialità, utilizzando diversi canali per diffondere contenuti di carattere giornalistico.

AVInews offre a professionisti, società, enti pubblici e privati diversi servizi: ufficio stampa, service video, produzione e post produzione video e attività di social media marketing. Si propone quindi come fornitore di contenuti ed è in grado di offrire consulenza per sviluppare piani di comunicazione mirati. L’agenzia per questo si avvale di specifiche professionalità che curano e sviluppano, in modo complementare, i diversi aspetti della comunicazione.

Pur lavorando con successo anche a livello nazionale, l’agenzia ha le sue radici e i suoi punti di forza in Umbria. Anni di attività nel campo della comunicazione hanno permesso ad AVInews di conoscere profondamente il territorio regionale in cui opera e il suo tessuto sociale, politico ed economico e di intessere numerose relazioni e partnership. Rapporti che sono, e possono ancora, sfociare in nuove sinergie e collaborazioni.

L’agenzia è inoltre presente da anni, in maniera quotidiana, nelle principali televisioni locali attraverso le trasmissioni che realizza e produce. Attraverso queste riesce a dare in maniera continuativa visibilità a eventi, fatti e realtà di cui si occupa.

Il team di AVInews è composto da giornalisti professionisti e pubblicisti, tecnici e operatori video con decennale esperienza nel settore.

“Siamo convinti che, in un mercato sempre più competitivo e dinamico, sia essenziale, al fine di accrescere il proprio business, saper comunicare al meglio e farsi conoscere al più vasto pubblico possibile”.

Francesco Mancini, editore di AVInews

close

Andreina Santicchia Italia

  • Coordinamento organizzativo
×

Andreina Santicchia

Laureata in lettere moderne e biblioteconomia, con successivi master di specializzazione in politiche culturali, sistemi di gestione. Attualmente ricopre la carica di responsabile alle attività culturali e dello spettacolo del Comune di Narni. È altresì resposabile del Teatro Comunale “Giuseppe Manini”.

close

Mariolina Malafoglia Italia

  • Segreteria
×

Mariolina Malafoglia

coming soon

close

Paolo Ledda Italia

  • Web Development and Design
×

Paolo Ledda

Lavora dal ’95 con la computer grafica partendo dai sistemi Venice e Unix con macchine Silicon Graphics, fino a utilizzare software su Linux, Mac e Windows.

Ha collaborato inizialmente con la ColourArt come designer 2d, la Sigma Consulting System in qualità di designer e animatore e per la messa in onda di videografica spesso prodotta internamente per Rai e Mediaset. Infine per la Fact Based Communications, società di Alan Friedman si occupa della realizzazione di format grafici per programmi televisivi e di sigle tra cui l’Alan Friedman Show in onda su Sky per diversi anni.

Negli anni ha sempre cercato un prodotto raffinato producendo grafica per Stampa e Video, adeguando il design allo stile più moderno e internazionale possibile e consigliando la maniera più consona per riportare il giusto messaggio richiesto dal cliente.

Approfondendo sempre più lo studio sulla programmazione web con html, php e jquery per lo sviluppo di temi e plugins per WordPress, ma sempre con lo sguardo rivolto al design, attualmente si occupa di sviluppo e design di siti web vantando diverse collaborazioni con varie agenzie tra cui DNS per la creazione della prima versione del sito dedicato alle web series in italia: il RomaWebFest.

Ulteriori informazioni sul sito www.pixel9.it

close