Solidarietà

Il Narnia Festival è anche solidarietà

Il Direttore Artistico di Narnia Festival Cristiana Pegoraro da anni si dedica a sostenere diverse organizzazioni internazionali nelle loro cause umanitarie.
Per suo volere, ogni anno il Narnia Festival dedica uno o più eventi alla solidarietà.

L’edizione 2017 ha scelto di sostenere l’Associazione Semi di Pace ONLUS con l’evento Cristiana&Friends e una mostra fotografica dedicata.
L’associazione Semi di Pace ONLUS nasce a Tarquinia (VT) nel 1980 dall’esperienza di un gruppo di giovani. Pace, fratellanza e unità tra i singoli e i popoli sono i valori che hanno ispirato il cammino di Semi di Pace in tutti questi anni.

All’interno dell’associazione persone appartenenti a diverse culture e religioni si riconoscono nella passione comune del mettersi al servizio dei più bisognosi.

Semi di Pace si adopera a livello locale ma guarda anche lontano, ai Paesi dove povertà, mancanza di istruzione, guerre e calamità naturali sono causa di grandi sofferenze.
Attualmente sono in corso numerosi progetti nel campo sanitario, educativo e sociale.
Sono state aperte sedi e servizi in Italia, Romania, Repubblica Dominicana, Messico, Cuba, Camerun, Perù, Burundi, Congo e India.

L’associazione sostiene questi paesi con progetti di sostegno a distanza, favorisce interventi finalizzati alla costruzione o ristrutturazione di case di accoglienza, scuole, ambulatori e mense, e opera per garantire la tutela dei diritti umani basilari.

Veniteci a trovare mercoledì 26 Luglio all’Auditorium San Domenico alle ore 21.30 per ascoltare Cristiana Pegoraro insieme agli amici musicisti dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia e godere di una performance live della pittrice Rubinia. Contribuirete così a sostenere le iniziative di Semi di Pace.

Sempre al San Domenico “Semi di Pace” presenta la mostra fotografica “Viaggi Solidali nel Mondo”, che rimarrà aperta al pubblico dal 18 al 30 luglio.

Donazione suggerita € 10.00